sabato 21 gennaio 2012

tende in tela di canapa

Ornella nel suo ultimo post mi ha fatto riflettere sul motivo per cui pubblichiamo su un blog i nostri lavori. Credo che principalmente sia per documentare e quindi ricordare tutti i lavori che facciamo. 
Ho iniziato a fotografare i miei lavori appena ho avuto una macchina fotografica digitale e prima ancora annotavo su un quaderno i ricami eseguiti. 
Ho adottato questi metodi per ricordare i lavori che ho regalato e sono sicura di averne dimenticati molti. 
La mia idea è di creare un collage di foto dei lavori fatti, suddivisi per anno solare, come già ho fatto per le foto delle vacanze o dei bambini. Una specie di riassunto visivo, anche se il tempo impiegato per fotografare i lavori, organizzare e elaborare le immagini e postare viene sottratto al tempo per ricamare. 
In ogni caso ecco il mio lavoro più importante del 2011:





Sono cinque tende in canapa tessuta a mano con inserti in hardanger e bordo a tombolo per una casa in montagna. Nelle prime foto i particolari degli à-jours e del bordo. Per eseguire l'hardanger ho usato il Retors d'Alsace DMC écru.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...